Archivi del mese: maggio 2010

“Mi fai parlare?”

C’avete mai fatto caso? Se devi farti le tue ragioni con un tuo capo, se lo metti di fronte alle proprie responsabilità lasciandolo senza argomenti, le reazioni sono due: la prima è urlare frasi standard imparate da qualche manuale di training aziendale, studiate “ad hoc” per affrontare il sottoposto incazzato, la seconda è cercare di interrompere l’interlocutore con la fastidiosa e quanto mai patetica frase “Mi fai parlare???”.
“Devi sapere che l’azienda sta facendo un grosso sacrificio.” oppure “Ti sembra giusto sfavorire i colleghi?” o ancora “Se tutti facessero come te..”, la parola d’ordine è inventarsi una qualunque scusa per aggirare il problema e disarmare il proprio interlocutore .
Ma quando tutte, ma proprio tutte, le frasi “surgelate” sono finite, “Mi fai parlare???” diventa il tormentone del proprio diretto responsabile.
E tu, povero inferiore, li ad aspettare che quel “Mi fai parlare???” produca un qualcosa di sensato…